News

14/11/2019 Etilometro...leggi tutto
14/11/2019 Laser contro l alcol...leggi tutto
14/11/2019 8 punti in meno...leggi tutto
14/11/2019 Bisognerà studiare di più...leggi tutto
14/11/2019 12 Febbraio 2011...leggi tutto
14/11/2019 Bimba in 3D...leggi tutto
14/11/2019 Foglio rosa dopo la teoria...leggi tutto
14/11/2019 Ritiro carta di circolazione?...leggi tutto

Quando il design sposa la sicurezza stradale


Le insidie che le metropoli presentano agli amanti della bicicletta sono numerose. Di notte poi le cose si fanno ancora più difficili perché agli automobilisti indisciplinati e poco tolleranti e alle piste ciclabili costellate di buche si uniscono le scarse condizioni di visibilità prodotte da sistemi di illuminazione obsoleti. Per questo motivo, Ethan Frier e Jonathan Ota, due studenti di industrial design alla Carnegie Mellon University di Pittsburgh, in Pennsylvania hanno ideato Project Aura, un sistema di illuminazione per bici che incorpora all’interno dei cerchi delle ruote dei Led alimentati da una dinamo agganciata al mozzo anteriore. Il congegno sfrutta l’energia prodotta dalla pedalata infatti l’intensità e l’intermittenza della luce variano in base all’intensità dello sforzo del ciclista.
Vedremo se questa originale idea avrà successo e potrà incidere sulla sinistrosità di una categoria che in Italia paga ogni anno un costo di quasi 300 vittime e 15.000 i feriti.

tratto da asaps.it

-