News

18/09/2019 Etilometro...leggi tutto
18/09/2019 Laser contro l alcol...leggi tutto
18/09/2019 8 punti in meno...leggi tutto
18/09/2019 Bisognerà studiare di più...leggi tutto
18/09/2019 12 Febbraio 2011...leggi tutto
18/09/2019 Bimba in 3D...leggi tutto
18/09/2019 Foglio rosa dopo la teoria...leggi tutto
18/09/2019 Ritiro carta di circolazione?...leggi tutto

Ritiro della carta di circolazione?


L’articolo 80, comma 14 del Codice della strada, così come modificato dalla Legge n°120 del 29 luglio 2010, non prevede più in caso di omessa revisione, la sanzione accessoria del ritiro della carta di circolazione, ad esclusione dei casi previsti dall’articolo 176, comma 18 (circolazione in autostrada con veicolo non in regola con la revisione, ovvero che non l’abbia superata con esito favorevole).
L’organo accertatore, in applicazione della nuova normativa, oltre ad applicare la prevista sanzione amministrativa (multa), annoterà sul documento di circolazione che il veicolo è sospeso dalla circolazione fino all’effettuazione della revisione.
La circolazione sarà consentita al solo fine di recarsi presso uno dei soggetti di cui al comma 8 dell’art.80 CdS (officine autorizzate all’effettuazione delle revisioni periodiche se trattasi di veicoli di massa complessiva inferiore ai 3500 kg o motoveicoli) oppure presso il competente ufficio della motorizzazione civile.
Si segnala che alla violazione dell’obbligo di cui sopra ne consegue la sanzione amministrativa accessoria del fermo amministrativo del veicolo per 90 giorni. In caso di reiterazione delle violazioni si applicherà la sanzione accessoria della confisca amministrativa del veicolo.

-